Residenza CGValpolicella

La ristrutturazione di un rustico ai confini tra Lessinia e Valpolicella pone all'attenzione del progettista il suo ruolo tra mimesi e avanguardia.

La ricerca del dettaglio, l'uso della muratura in sassi a vista, il progetto del calore atmosferico hanno portato il progetto a creare un filo conduttore tra abitanti e casa.

Dimensioni:
100 m2, complessivi
Anno:
2014
Credits:
Photo studio mb²

La casa rurale, sita in Valpolicella, è stata ristrutturata completamente su tutti e tre i livelli per ricavarne la casa principale di una giovane coppia che qui ha deciso di andare ad abitare. Lo schema di pianta è tradizionale, mantenendo la zona giorno al piano terra e gli ambienti più privati al piano primo e sottotetto.

Vista esterna

 Viste esterno verso la collina e la valle, poco prima della conclusione dei lavori.

 L'ingresso alla corte avviene attraverso uno stretto passaggio tra muri in pietra: si pone subito il contatto con il materaile lapideo, così forte in questa area del veronese.

 Prospetto verso la corte rurale

particolari Alcuni particolari degli interni, ormai completi, che testimoniano la ricerca di una radice comune.

particolari Viste degli esterni, ormai completi, prima della tinteggiatura finale.