RusticoMolina

Uno dei primi progetti dello studio ha riguardato la messa in sicurezza di un fabbricato rurale che rischiava di crollare. L'intervento ha riguardato il rifacimento del tetto, di alcuni muri interni e l'idea della nuova distribuzione complessiva che si sarebbe potuta adattare a b&b. L'attenzione è stata posta soprattutto a cercare di mantenere la patina del tempo, senza rovinare la storia del fabbricato che aveva bisogno di rispetto ed attenzione.

Dimensioni:
180 mq, complessivi
Anno:
2008
Credits:
Photo studio mb²

Molina è una piccola frazione nel comune di Fumane e presenta caratteristiche singolari. È uno dei tre punti della Lessinia dove scorrono acque superficiali e la forte concentrazione di attrazioni nel piccolo centro abitato ha costretto a trasformarlo in una isola pedonale cui hanno accesso solo i residenti. È uno dei classici villaggi di pietra presenti nella Lessinia e il suo nome deriva dalla presenza dei mulini nel paese e lungo la valle, nelle vicinanze. L'intervento dello studio ha messo in sicurezza la struttura di un fabbricato, inserito nella cortina storica della frazione e ha riguardato alcune modifiche interne per trasformare l'abitazione in un B&B. L’intervento previsto ha riordinato il prospetto principale, ha ricostruito completamente la copertura e al piano terra ha trasformato la prevista cucina in una camera con bagno privato, dotato di aerazione forzata. Simmetricamente dalla parte opposta la camera è stata ampliata al fine di poterla dotare anch’essa di un bagno privato e di un ripostiglio. Lo spazio centrale che va a dividere i due ambienti privati ha invece la funzione di ingresso (area comune) e permette di accedere sia alle due camere che alla scala di collegamento tra i piani, nonché alla cantina a volto al piano terra. La scala è stata prevista in ferro al fine di lasciare un ingresso più “aereo” e permettere di intravedere l’arco della cantina. Lo spazio comune presente all’ingresso ha la funzione, oltre che di collegamento tra gli ambienti, anche di spazio informativo in cui possono essere collocate brochures e fogli informativi per i turisti che alloggeranno nella struttura.

Sostanzialmente la residenza è stata pensata nella suddivisione di due parti distinte: il soggiorno e la cucina. Il primo lo si attraversa entrando, ed è lo spazio dedicato alla lettura, all'ascolto della musica. Inizia in questo punto la grande linea curva che collega l'ambiente al corridoio distributivo delle camere. 

Salendo la scala si giunge al piano primo dove un disimpegno collega le due camere destinate l’una agli ospiti della struttura extra-alberghiera, l’altra alla proprietaria del fabbricato e l’area comune. Una modesta rampa di scale, adattabile con meccanismo servoscala permette poi di superare il dislivello inferiore al metro tra l’area comune destinata a soggiorno/cucina e la zona più prettamente destinata alle camere. La dispensa comune viene utilizzata come spazio per gli ospiti per poter stoccare beni di prima necessità oppure come deposito valigie nella giornata del check-out. I materiali che verranno utilizzati per gli interventi saranno di tipo tradizionale con intonaco a base base calce, pavimentazione in pietra o ceramica mentre i serramenti saranno in legno con scuretti a libro. L’opera di ristrutturazione interna mira ad utilizzare caratteri tipici del luogo sia nella tecnica costruttiva che nelle forme, cercando solamente di rendere gli ambienti adatti alla vita attuale inserendo anche elementi tecnologici come il collegamento a internet. Si è scelto quindi di partire dalla tecnica e dai materiali disponibili per poter conservare nel fabbricato in ristrutturazione la forte connessione con il luogo.

rustico Immagine dell'edificio messo in sicurezza

copertura Le caratteristiche "laste" in pietra della Lessinia a forte spessore

prospetto Il prospetto principale ristrutturato conferma la regolare disposizione delle forometrie

muro La tessitura del muro a vista

prospetto Prospetto sud

sezione Sezione

prospetto Prospetto Nord

copertura annesso Copertura annesso

recupero delle travi con inserimento di nuove travi Particolare della copertura

particolare copertura Particolare della copertura

particolare copertura Particolare della copertura

particolare solaio Particolare della copertura

particolare copertura Particolare della copertura

immagine primo piano Immagine del recupero dalla corte